DANZA TERAPIA

Danza Terapia

La DanzaMovimentoTerapia è una modalità di intervento sempre più diffusa in numerosi campi della salute e del benessere.

Un percorso di Danza Movimento Terapia libera la mente, alleggerisce lo spirito, consente di ritrovare serenità, fiducia, equilibrio, capacità di gestire le proprie emozioni.

Portare fluidità nel movimento del corpo significa portare fluidità nella mente, attivare la creatività dare spazio alla libera espressione di sè attraverso varie forme di linguaggio, conquistando man mano consapevolezza, stabilità, presenza e radicamento, facilità nel relazionarsi con sè e con gli altri.

In Danza Movimento Terapia il movimento e la danza sono accolti e stimolati come esperienza del piacere del movimento, come espressione creativa dotata di senso, come occasione di ascolto di sé, di ricerca dell’ impulso spontaneo di movimento, non come prestazione atletica o esibizione rivolta ad un pubblico, se non al nostro testimone interiore.

Il movimento costituisce il linguaggio con cui la persona esprime parti di sé e attraverso il quale è reso possibile un processo di trasformazione ed evoluzione. Questo processo può avere come finalità la riabilitazione emotiva e psichica, un recupero motorio, un fine educativo o di formazione.

“La danza movimento terapia promuove l’integrazione fisica, emotiva, cognitiva e relazionale della persona, la sua maturità affettiva e psicosociale e lo sviluppo del suo potenziale creativo. Conosce il linguaggio corporeo, del movimento e della danza, il processo creativo e le sue implicazioni sul piano emotivo, psicologico e cognitivo “ ( dal sito www.apid.it)

 

QUANDO  UTILIZZIAMO LA DANZA MOVIMENTO TERAPIA?

head04

  • Ricondizionamento dello schema motorio e percettivo nella riabilitazione post-traumatica.
  • Attività di recupero funzionale, sostegno e mantenimento a: Parkinson, Distrofie Muscolari, Paresi, Emiparesi,

            Autismo, Sindrome di Down, Disturbi Alimentari e Dipendenze

  • Preparazione alla gravidanza e al parto: per una maggiore consapevolezza del corpo e del respiro. Uno spazio per

             accogliere, elaborare, gestire e trasformare le emozioni in un momento così particolare e denso per la vita di una

             donna. Per cogliere a pieno il valore ed il potere trasformativo di questa esperienza

  • Percorsi di crescita personale: per le donne, per i genitori, per la coppia; scoprire le proprie risorse, portare chiarezza

             e gioia nella vita, dare spazio al comunicare, all'ascolto, al rigenerarsi, scoprire e riscoprire

  • Percorsi per la terza età: le potenzialità dimenticate, un corpo più fluido e vivo, più sicurezza e stabilità,      

             coordinazione, vitalità, il potere della propria creatività

 

A seconda delle richieste, delle necessità e delle condizioni vengono attuati percorsi individuali, laboratori e gruppi su tematiche specifiche, percorsi di sensibilizzazione.
Le modalità spaziano dal movimento libero a esercizi di movimento guidato, dal gioco con oggetti e materiali di diverso tipo, dal contatto all’improvvisazione, da percorsi immaginativi al rilassamento, dal disegno alla condivisione verbale.

LA RIABILITAZIONE

  • Riabilitazione motoria
  • Riabilitazione fisico-psichica
  • Riabilitazione psico-emotiva

Riabilitazione motoria

Quando nel corpo sono presenti delle difficoltà di tipo motorio, dovute ad incidenti, traumi, malattie degenerative o genetiche, il primo passo verso un recupero, una risoluzione o diminuzione di questi limiti e impedimenti è il tornare a dare ascolto, ritrovare un vero contatto con il proprio corpo. Tornare a riconoscerlo come ambiente fisico che ci appartiene attraverso la riscoperta del movimento naturale che parte dal bisogno profondo del nostro corpo nel rispetto del proprio ritmo della qualità di movimento, ritrovando il piacere di muoversi. L’attenzione non è focalizzata solo al recupero di ciò che manca o non è possibile, ma è dato spazio ad un recupero generale delle risorse fisiche, psico-emotive e creative della persona, attivando le potenzialità di auto guarigione e di intelligenza corporea. In questo modo è resa possibile anche un’elaborazione del trauma emotivo ancora presente nella parte (paura di appoggiare, muovere, accettazione, ecc.)che limita le possibilità di recupero e il corretto assetto posturale.
Sedute individuali


Riabilitazione fisico-psichica

Per soggetti diversamente abili e normodotati sia adulti che bambini, (Autismo, sindrome di Down,ecc)attraverso l’esperienza della Danza Movimento Terapia è possibile aiutarli a prendere contatto con tutti gli aspetti della loro esperienza fisica e psichica, uno spazio che consenta loro di vivere l’esperienza motoria, creativa ed espressiva in un clima di non giudizio in cui riscoprire una propria autonomia, uno spazio trasformativo in cui sperimentarsi in aspetti e abitudini vitali differenti dal quotidiano, uno spazio ed un setting in cui parti fragili e inadeguate possono essere manifestate, esplorate ed espresse dando forma ad aspetti di sé e della propria autodeterminazione ancora sconosciuti. Con il lavoro di Danza Movimento Terapia non solo migliorano le capacità fisiche, ma anche relazionali, organizzative ed espressive: manualità/movimento fine, capacità di concentrazione nel creare qualcosa, consapevolezza spaziale di sé, capacità di collocazione spaziale di sé nel disegno, modalità di relazione,capacità di vivere e gestire le emozioni, esprimere attraverso linguaggi differenti i propri vissuti ecc.
Sedute individuali


Riabilitazione psico-emotiva

Depressioni, ansia, attacchi di panico, scarsa autostima, paura di esprimere o sentire emozioni, incapacità di gestire la rabbia o altre emozioni, di vivere e costruire relazioni stabili, sono difficoltà che vengono manifestate ogni giorno da moltissime persone e sempre più sono in incremento. A questo proposito la Danza Movimento Terapia associata al Counseling Relazionale è per noi una modalità specifica di trattamento per la pluralità di queste manifestazioni che coinvolgono la sfera psicologica, somatica e relazionale e rappresenta una concreta possibilità di recupero e ricerca del proprio benessere e di evoluzione personale. La persona può ritrovare attraverso l’esperienza di movimento creativo, di espressione verbale e non la via per ritrovare una propria stabilità e armonia interiore, scoprire potenzialità inespresse, il piacere di ritrovare un contatto equilibrato con le proprie emozioni e la possibilità di esprimere ciò che sente ritrovando in breve tempo la gioia di vivere ed esprimersi, relazionarsi, vivere.
Sedute individuali e di gruppo