“DIVENTARE GENITORI INSIEME”: MOLTO PIU’ CHE UN CORSO DI PREPARAZIONE AL PARTO!

E’ un percorso di accompagnamento in gravidanza dedicato alla coppia che nasce con l’intento di offrire alla coppia  di futuri genitori  uno spazio ed un tempo  extra quotidiano in cui dare ascolto a se stessi come singoli soggetti e poi come coppia, accompagnandoli durante il periodo di grande trasformazione e coinvolgimento emotivo rappresentato  dalla  gravidanza, soprattutto se è la prima. 

E’ un laboratorio dove attraverso il movimento, esercizi specifici individuali e di coppia, momenti di ascolto e condivisione si viene  accompagnati in modo piacevole e divertente  nel personale cambio di ruolo..da figlio a padre da figlia a madre da coppia a famiglia.

L’esperienza della gravidanza  rappresenta per tutti noi  un momento di passaggio cruciale e prezioso il cui potenziale non deve essere sprecato; getta le basi per una solida relazione di coppia, per l’ arricchimento e il consolidamento della personalità di entrambe i partner, getta le basi di un legame più sano e consapevole con il proprio bambino così da offrirgli molte più opportunità per un sano equilibrio psico-fisico.

Per i papà sarà uno spazio prezioso nel quale condividere insieme ad altri uomini, nell’esperienza comune di essere accanto alla propria donna in gravidanza, ciò che veramente sta a cuore e  si sta vivendo, trovando ascolto, riconoscimento e sostegno.

Per la coppia è un’occasione per apprendere nuove modalità di comunicare,  di costruire giorno per giorno il legame con il proprio bambino, di essere insieme dandosi a vicenda sostegno e costruire il nuovo che verrà.

Si inizia dal 4° mese di gravidanza, non è un corso di preparazione al parto classico in cui vengono trasmesse informazioni teoriche e organizzative, ma è un corso in cui facciamo, ci divertiamo, ci ascoltiamo e creiamo genitori e bambini felici!

I benefici:

 Per la mamma: questa forma di movimento e ascolto rende il travaglio più veloce ed efficace, favorisce la coordinazione di movimento e respiro, riduce gli ormoni dello stress, dà sicurezza in sé e nella capacità naturale delle donne di partorire e dei bimbi di nascere.

Per il papà:lo rende partecipe e protagonista attivo dell’evento più importante nella vita di una coppia,  lo rassicura e lo aiuta a stabilire da subito un saldo legame con il proprio  bambino, restituisce il giusto ruolo di sostegno e protezione che gli spetta.

Per il bambino: stimola tutte le capacità sensoriali, l’orientamento nello spazio, la tonicità muscolare, la regolazione emotiva, l’organizzazione motoria, la fiducia in sé e nel mondo esterno.

Gli incontri hanno una durata di 2 ore a cadenza settimanale.

Conduce Silvana Amoretti Danza Terapeuta e Counselor Relazionale.